Lavoro femminile e politiche di conciliazione in Friuli Venezia Giulia. Rapporto 2010

Titolo: Lavoro femminile e politiche di conciliazione in Friuli Venezia Giulia. Rapporto 2010
Autore:
Dati: 2012, 480 p.
Formato: PDF / EPUB

La pubblicazione propone un’analisi del mercato del lavoro regionale in cui si evidenziano le differenze di occupabilità per genere ed età e i singoli contributi approfondiscono le specificità emerse e connesse all’evoluzione in atto nella domanda di lavoro, alla diffusione di alcune tipologie contrattuali atipiche (le collaborazioni a progetto e i contratti di associazione in partecipazione), all’impatto della crisi su alcuni rami di attività del terziario a elevata concentrazione femminile (sanità e istruzione). Di particolare interesse è poi il contributo sugli esiti di un intervento sperimentale (“Professionisti/e in famiglia”) per favorire l’emersione del lavoro nero delle “badanti” e promuovere una valorizzazione sociale ed economica di questa forma di occupazione agendo anche sulla conciliazione dei tempi non tanto genitoriali quanto connessi alla presenza di anziani non più autosufficienti, un fenomeno in crescita in Friuli Venezia Giulia. Si tratta di approfondimenti che, insieme con la presentazione delle attività delle Consigliere di parità e dei percorsi “Donne, politica e istituzioni” realizzati dalle Università, si propongono di fornire elementi di riflessione sia agli operatori del mercato del lavoro, sia ai soggetti e organismi che si occupano di parità e pari opportunità.