La ragione freudiana. Vol. 1: Il tempo etico.

Titolo: La ragione freudiana. Vol. 1: Il tempo etico.
Autore: Perrella Ettore
Dati: 2015, 444 p., brossura
Formato: PDF / EPUB

La ragione freudiana raccoglie più volumi, pubblicati in origine negli anni Novanta e oggi accolti nella collana Inconscio e Società. Il testo è stato ampiamente rivisto, con intere parti riscritte, anche per evidenziare il carattere unitario del percorso seguito fin dal primo momento dall’autore. L’intera psicopatologia, dal punto di vista della psicanalisi, altro non è che un’interrogazione sugli effetti negativi, inibitori o sintomatici, che si producono per delle difficoltà che i soggetti incontrano nel loro percorso di formazione (proprio per questo l’infanzia ha una funzione così essenziale nella psicanalisi). La psicanalisi, a differenza dalle mille forme di psicoterapia, con cui la prima non può né deve confondersi, si occupa, dall’inizio alla fine, proprio della formazione: non solo per i suoi limiti sintomatici, ma anche perché produce sempre, nel suo stesso percorso, dei concreti effetti di formazione. E questo non vale solo nelle analisi cosiddette didattiche, al termine delle quali lo psicanalizzato passa nella posizione dello psicanalista, ma anche quando le finalità che il soggetto si propone di raggiungere sono solo terapeutiche.