I sovversivi. In terra di mafia la normalita e rivoluzione

Titolo: I sovversivi. In terra di mafia la normalita e rivoluzione
Autore: Amadore Nino
Dati: 2013, XII-143 p., brossura, 2 ed.
Formato: PDF / EPUB

Per ricostruire l’etica pubblica bisogna andare a cercare le storie di chi, in questi anni, l’ha difesa alzando un presidio di civiltà contro chi voleva consegnare il nostro paese alla malavita e al malaffare. Ecco allora l’esempio dell’amministrazione palermitana dei beni confiscati alla criminalità organizzata che, con una gestione manageriale, riesce a riscuotere milioni l’anno di affitti, del monsignore che nega i funerali ai mafiosi, di quelle librerie che diventano luoghi di incontro e ritrovo per tutti coloro che non si rassegnano. Perché in terra di mafia anche un libro, perfino un libro, può diventare simbolo di ribellione alla subalternità e alla rassegnazione.